FOGGIA – GATTO PRESO A BASTONATE DA NEGOZIANTE – RIZZI CHIEDE AI CARABINIERI IDENTIFICAZIONE RESPONSABILE.

Lucera, Foggia questo gatto randagio ieri è entrato dentro un negozio di via IV Novembre e i titolari lo avrebbero fatto uscire a colpi di scopa, spezzandogli la spina dorsale.
L’animale, nonostante i soccorsi di alcuni cittadini, è deceduto poco dopo.
Mi avete contattato in tantissimi chiedendomi di intervenire, motivo per cui voglio rassicurare tutti sul fatto che ho già scritto ai Carabinieri di Lucera, chiedendo di “avviare immediatamente le indagini per risalire ai responsabili” di questo atto criminale, deferendoli alla competente Procura della Repubblica di Foggia per il reato di “maltrattamento di animali”, pena raddoppiata per la morte dello stesso.

Condividi il post

Articoli correlati

Randagismo

Accade così che quel povero animale indifeso viene messo alla porta e fatto uscire di casa, magari lasciato davanti un

Leggi di più

Vita Vegan

Il 6 % degli italiani ha scelto di vivere vegan. Tra i nostri obiettivi, il nostro massimo impegno a promuovere

Leggi di più
Torna in alto